About toni

Who is Toni?

Diplomato presso l’Istituto Tecnico per il Turismo Francesco Algarotti e successivamente Scuola Italiana Design, ha frequentato corsi di specializzazione in strutture qualificate quali la Hastings College of Arts and Technology, Costa de Valencia e France Langue.

Una persona abituata ad interagire con gli altri, qualità messe in pratica quotidianamente presso Scuola Italiana Design con attività di gruppo e il contatto diretto con i vertici delle aziende.

Inizia l'attività professionale con ruolo di Industrial Designer presso Satyendra Pakhalé Design Studio ad Amsterdam, che vanta collaborazioni con rinomate aziende come Alessi, Bosa, Cappellini, Colombo Design, Erreti, Magis, Moroso, Tubes, Craft, Offecct e Väveriet.

Successivamente fa parte di General Membrane Spa come Communication Designer per la progettazione grafica della nuova immagine aziendale.

Attualmente lavora presso Giorgio Fedon Spa, azienda leader negli accessori per l’ottica, come Product Design Engineer per il marchio Fedon, dedicato al mondo del viaggio e dell'ufficio.

Contests

Nikon Talents 2012

Selezione fotografica premiata con vetrina speciale per il concorso Nikon Talents 2012 promosso da Nital Spa, con lo scopo di stimolare la passione e la creatività nella fotografia.

Tutto inizia da Zero - Algida

Selezione fotografica premiata per il concorso Café Zero° "Tutto inizia da Zero" promosso da Algida, azienda italiana specializzata nella produzione di gelati confezionati appartenente al gruppo anglo-olandese Unilever.

Premio Murano 2012

A 21 anni dalla sua ultima realizzazione, la Scuola Abate Zanetti si è resa promotrice della nuova edizione del Premio Murano, storica manifestazione veneziana che premia l'arte del vetro di Murano. Il premio è indetto allo scopo di incrementare e valorizzare la tradizione artistica del vetro di Murano, in modo da offrire un momento d'incontro tra l'arte contemporanea e i maestri vetrai muranesi. Per la sezione Fornace, premiato dal maestro vetraio Pino Signoretto, primo premio al designer Toni Paci e il maestro Francesco Badioli.

SaloneSatellite 2012 - Design<->Technology

Fonte

Momento importante nella vita della manifestazione dedicata ai creativi under 35 che quest’anno festeggia 15 anni di impegno, dedizione e fiducia verso i giovani. Il SaloneSatellite è stato il primo evento a dedicare particolare attenzione ai giovani diventando subito il luogo di incontro per eccellenza tra imprenditori-talent scout e i più promettenti progettisti. La sua creazione – nel 1998 – è stata da parte di Cosmit un atto di credo nelle potenzialità creative dei giovani. Molti dei prototipi presentati nelle scorse edizioni sono stati messi in produzione e molti dei designer che vi hanno partecipato sono ora nomi importanti. È sulla base di queste premesse che il SaloneSatellite ha sempre guardato avanti e lo fa anche quest’anno con il tema “Design and Technology” a cui vengono dedicati l’allestimento e le 15 interpretazioni di altrettanti designer, ex e attuali partecipanti del SaloneSatellite: Massimiliano Adami, Shin Azumi/a studio, Alessandra Baldereschi, Big Game, Diego Grandi, Tobias Fraenzel, Staffan Holm, Satyendra Pakhalé, Donata Paruccini, Postfossil, Studio Adriano, Studio Juju, Sebastian Wrong, Nika Zupanc, Cromatina Design.

Kitchen Story - Past, Present, Future by Franke

The kitchen - yesterday, today and tomorrow - Franke’s Kitchen Story traces seven decades of the history of the Italian kitchen, from 1948 to the present day, paying extra attention to the future. Narrating the evolution of kitchen design, the exhibit depicts the important contribution Franke has made to the transformation of the kitchen. Designer Satyendra Pakhalè gives his insider brief on how he wanted to render the Kitchen a warm inviting space - focusing on colour and shape. Franke’s Crystal White 60+ My Menu oven is the centre piece.

Consegna diplomi Master 2010 2011

Ospiti principali dell’incontro alcuni dei protagonisti di "Gioielli (in cerca) d’autore", il progetto realizzato dalla Categoria Metalli Preziosi di Confartigianato con la collaborazione di Scuola Italiana Design. Sul palco si sono susseguiti, nel racconto di questa esperienza, Luisella Frezzato, responsabile del progetto, Eugenio Farina, coordinatore del progetto per Scuola Italiana Design, e Franco Pozzebon, presidente della Categoria. A seguire, il momento più atteso per i masteristi: la consegna dei diplomi dalle mani dell’Ingegner Malaguti e del dottor Pellizzaro, una celebrazione che, sia formalmente che simbolicamente, chiude l’esperienza presso la nostra scuola di una cinquantina di studenti.

Esposizione delle proposte grafiche IOV 2010 al Caffe Pedrocchi

Fonte

Si sono conclusi i lavori del workshop organizzato dalla Scuola Italiana Design per la definizione della nuova linea grafica destinata alla campagna "5 per mille 2010" dell'Istituto Oncologico Veneto - IOV . Tra gli oltre 60 lavori realizzati dagli studenti sono stati individuati i più originali, che resteranno esposti presso lo storico Caffè, e quello prescelto per sostenere lo IOV nel corso della campagna del "5 per mille".

SID Rovinji Workshop 2009

Fonte
Scuola Italiana Design

Si è concluso il SID Rovinj Workshop 2009. Un’esperienza entusiasmante per tutti i partecipanti alla settimana di creatività. Nel pomeriggio di venerdì 13 grande soddisfazione per la presentazione dei progetti. Dopo un’attesa e una preparazione durata tutta la mattina, i sei gruppi hanno descritto le loro idee di prodotto sotto gli occhi attenti dei responsabili di PubCompany e Ferrero al fine di conoscere, condividere e comunicare.

Premiazione al Young? Creative? Chevrolet! 2009

Fonte

Oggi, venerdì 3 aprile, una giuria di giornalisti esperti del mondo dell’automobile, del design, della moda e della fotografia si è riunita presso la sede di Chevrolet Italia a Roma e ha giudicato le opere presentate dai giovani artisti, studenti delle scuole d’arte applicata di tutta Italia, alla terza edizione del concorso Young? Creative? Chevrolet! 2009. Il 2° posto nella disciplina Fotografia è stato assegnato a Toni Paci, Paola Amabile, Matteo Viale, gruppo di studenti della Scuola Italiana di Design di Padova.

Works

Contact

Get in touch

Per inviarmi un messaggio, si prega di compilare il modulo a destra.